attenzione avviso di post nostalgico:

spillare tutti gli scontrini di tutto quello che hai fatto a tokyo (pe pochi luridi spicci de rimborso) nei passati due mesi è amaro.
freshness burger perché Raffo c’aveva i panini veg, foodium e shinanomiya che però era costoso e c’aveva i prodotti dell’hokkaido, il daiso e il lawson 100 yen, book off perché in fondo comprasse i libri fa parte dello studi

o:P, family maaaato, 7 eleven all’una de notte, cazzo me so scordata er latte e quindi 7 eleven alle 2 de notte, Kaldi perché c’ha er caffe macinato bono, massì mettemoce pure sto pagamento alle poste che non me ricordo pe che era, er chuukan ryori perché stasera risparmiamo, er kusuriya pe tutte le volte che me so ammalata, don quijote a Hachioji co Mitsuko, Sara pe compra’ le patatine al nori, yodobashi camera perché tanto che cazzo ce capiscono quelli che leggono, ramen alle 6 del pomeriggio, ramen alle 3 di notte, ramen prima e dopo il karaoke, ramen a colazione pranzo e cena, scontrini coi pupazzi de posti dove si mangia che te chiedi se non penseranno che li stai a cojona’, MA SOPRATTUTTO lo scontrino del GUNDAM CAFE’ de te e Chiara, perché in fondo sempre cibo era e vabbè dai lo dovevano capi’ pure all’università che sei na cojona.Ripeto quando ce piace esse nostalgiconi.

Annunci