Oggi finalmente un pò di meritato mare.. continuo a portarmi i libri ma niente.. non studio.. non riesco.. Ho un fottuto mal di testa forse perchè ieri sera stanca del lavoro ho comunque fatto le 3 e mezza e oggi sveglia alle 8.40… evvabbè nessuno mi obbligava ad andare al mare per cui ho poco da recriminare. Ho preso un moment (sono una drogata di merda con queste schifose pasticche) ma non ha sortito gli effetti desiderati e sto ancora rincoglionita. SOno un pò in pensiero.. per papà e forse anche per mio nonno. Ma viene prima papà e speriamo tutto bene.. Stasera a casa di un’amica ritornata da poco, una pizza qualche birra o chinotto e via. Ma da domani la mattina dovrò studiare e pomeriggio di nuovo lavoro. Sono portata per l’osteria, per servire ai tavoli insomma.. non mi fa piacere, piuttosto la cosa mi spaventa. 1) Prima o poi sbroccherò a qualcuno… conoscendomi 2)Non voglio servire ai tavoli per tutta la vita, senza alcuna offesa per chi lo fa, anzi tutta la mia stima a codeste persone, però NO. Ti spezza la schiena.. avanti e indietro con i tavoli accollati.. eccheccazzo! Comunque meglio di niente sicuro. Se non fosse per due individui che mi “disturbano” ciclicamente e che devo trovare il modo di eliminare. Bwahahah tremate ADRIANI!…. 🙂 A parte tutto buon lavoro pure a loro.. anzi a tutti quelli che sto periodo le cosidette “vacanze” le passano lavoricchiando.

OI! per noi, united and tired!

Annunci