Bene… sono stanca ma incazzata e forte. Penso che qualcuno si ritroverà metaforicamente il culo spaccato sti giorni. Sto passando questi giorni in una dimensione mi sa estranea a quella reale.. ma non è che mi dispiaccia. Forse ho trovato un lavoretto, foorse. Ce n’è il bisogno, per cui non voglio esultare troppo presto. Ho in mente un casino di cose da dover e voler fare una volta terminato questo appello di esami. Sarà un periodo divertente o perlomeno mi auguro lo sia. Ma più che divertente vorrei vedere concretizzarsi alcune mie idee, che mi ronzano in testa alcune da mesi altre da anni. Sto fumando un casino di più questi giorni.. dicono sia il nervoso, ma non so.. a me sembra solo che mi va di più di fumarmi quella sigaretta in quel momento e sti cazzi del nervoso. Oggi con un amico realizzavamo di quanti mod nascosti ci siano in facoltà… si mimetizzano con la struttura del SO.Ge.Ne. Ma in fondo quello è il loro mestiere (mods d’italia: non è un’offesa). E c’è anche qualche bonehead di troppo con i quali sfuggono pessime occhiatacce. Nel complesso la nostra struttura cade a tocchi anche se non sembrerebbe. Oggi siamo ci siamo costipati in un’auletta buia e da massimo 30 posticini… ma in fondo non ci lamentiamo, tanto il Magnifico ci s’incula poco comunque. Ho notato che visto il mio poco girare in questo periodo, nelle tasche ho qualche denaro in più.. credo che presto mi darò ad un NON pazzo shopping in alcuni settori. Tanto finiscono subito. Ho intenzione in questi giorni di cominciare ad informarmi sull’insonorizzazione dei locali. Ho una mezza ideuzza che non è del tutto da buttare al cesso, anzi… Ieheheaerbwhahah…. Ho fame… sto sognando un pollo intero da oggi a pranzo… ma non l’avrò. Al massimo minestra e un pò di carne e verdurine per secondo.. Ma è un buon pasto e anche qui non mi lamento affatto. Mentre scrivo vedo davanti a me matrici piani rette e tangenti iperboliche che mi mandano a fanculo.. le ignoro visto che le sto facendo mie e stavolta non m’inculeranno. Ho scazzato con un’amica.. e di brutto… sta cosa mi stringe un pò il petto (e non è il reggiseno visto che non riuscirebbe a farlo nemmeno uno di taglia I… beh forse quello sì )… ma ho imparato a sopportare quel tipo di dolore-fastidio. So che se cedo, la cosa si ripeterà all’infinito… stavolta le cose devono risolversi sul serio da sole… come mooolte altre in questo momento. Per ora miei prodi vi lascio. Cazzo ho una voglia bruta di mettermi su qualche bel vinile del cazzo. voglio urlare e cantare come una stronza..

OI! Oi! Oi!

Annunci