Buondì mondo del cazzo.. sono le noveEtrentotto e visto che mi sento “troppo” in anticipo per l’università, visto che ho la vecchia e sporca abitudine di arrivare e dover chiudere la porta dell’aula perchè sono l’ultima, allora ho deciso di attardarmi un attimo sul mio blog “argotone padrone”.
Ieri è stata una giornata stancante, volevo risolvere alcune cose per tranquillità personale, e soprattutto le volevo risolvere IERI per non buttare la mattinata, e la giornata in generale, di oggi. Beh almeno sono riuscita… (il merito ad altre). E perciò oggi la mia giornata verrà passata sul divano con il libro di geometria fra le mani e qualche bel disco sul giradischi.. in biblioteca da domani e per tutti i prossimi giorni.

[Pausa “vestizione”]

Mi ha appena chiamato Laura, invitandomi a non prendere la macchina per recarmi amabilmente all’università, visto che lei scoraggiata dopo venti minuti di ricerca, per impossibilità di parcheggio, se ne sta tornando mestamente (ma neanche troppo) a casa. Indipercui io sono imporvvisamente in ritardo, perchè una cosa è dire che l’università è vicina a casa mia se raggiunta in macchina, una cosa è dire che è vicina da raggiungere con i mezzi e in una giornata di sana pioggia… quindi vado miei prodi.
OI! (mattutino e potente)

Annunci