Porc… mi rendo solo ora conto che… ho gli occhiali… cioè sono diventata una tipa.. con gli occhiali. Lo so è una stronzata dire che me ne sono accorta solo ora, ma è così. In fondo per più di diciott’anni di vita non li ho dovuti (o meglio voluti) portare… E ora che è diventato necessario li ho messi su… Ed è strano che tante persone, conosciute negli ultimi mesi, da amici, a compagni d’università, dal mio ragazzo alla vicina di casa di mia nonna… beh ormai mi conoscano come chiara-con-gli-occhiali e non abbiamo mai conosciuto la chiara-senza-occhiali. Io mi immagino ancora senza. E chissà …gli occhiali cambiano l’aspetto di una persona, del suo viso, quanto l’impressione che può farti, ed è come se io con questi occhiali non sia io, davanti a questa gente. Ma oggi mi accorgo di averli (e soprattutto che NON portarli, come in questo momento, mi dà anche una sorta di “fastidio” :p). Non sono problemi questi, sono costatazioni, che avvengono anche in ritardo aggiungerei. Ma uno il tempo di pensare lo trova sempre in ritardo… su tante cose..
Diciamo che sto diventando una NERD: faccio fisica, ho gli occhiali, ascolto una musica piuttosto asociale o comunque densa di voglia di aggregazione e rivalsa, comincio a dubitare di tutto e tutti (no quello è il TrustNo1 di x-files che sta plagiando la mia mente a forza di iniezioni di episodi, per i quali il babbo è ormai in fissa), studio come un porco in queste ultime settimane visti gli esami alle porte… beh dai.. gli elementi ci stanno…. Porca puttana no.

Giornata uggiosa anche se ancora n’s’è vista na goccia. Ma forse più ventosa che uggiosa, almeno quando mi sono svegliata, tre orette fa, quand’ho provato ad aprire la finestra e per poco dalla corrente che c’era e dal botto che ha fatto, si rompeva il vetro della porta della cucina…

Sto per buttare una mia vecchissima borsa piuttosto malconcia… mi dispiace… mi rocrda un sacco di cose… ecco che levo le varie spillette (rimaste lì da secoli… ce ne sono anche due di ranma e akane ) ecco che taglio la toppa dei Ramones.. una delle prime toppe comprate… eeeeh …. venth’anni fa il mondo era divershoo! (detto con voce da “vecchiaccio imbrontolito”) Ho coniato ancora… ho coniato di nuovo una parola a cazzo…” imbrontolito”… lo dicevo l’altra sera, sto periodo conio parole. vabbè ma non ce ne frega nulla. Però sarebbe meglio coniassi monete…. col mio bel culo da una parte e un bel dito medio alzato dall’altro lato (mmazza che cattiva). Sicuramente comprerei più volentieri, e darei quelle sporche monete più di buon grado al *simpatico* commerciante……

Non ho idea di cosa farò/faremo oggi… una cosa è sicura… voglio più di una bella birra fresca…. sono in astinenza.

Ora è probabile io mi conceda ad equazioni parametriche di rette e piani nello spazio… ovvero vada a studiare geometria, che sennò manco per quando avranno scoperto la 4° dimensione, avrò capito qualcosa de sti cazzo de problemi. Se vedemio.

Oi!

Annunci